Close
tappi-di-cerume

Come rimuovere i tappi di cerume

Il cerume è una  sostanza oleosa che ci aiuta a proteggere e tenere pulite le nostre orecchie. Se non viene rimosso per molto tempo o ne viene prodotto in alta quantità, potrebbe portare alla formazione di tappi di cerume che compromettono la capacità uditiva.Diversi studi hanno riportato che il cerume aiuta  la pulizia e la lubrificazione del condotto uditivo, e, grazie al suo pH acido, svolge attività antibatterica”.

Di solito inoltre viene espulso da solo ed in piccole quantità all’esterno del canale uditivo grazie al movimento della mascella.

Il cerume va rimosso quando :

  • si avverte un calo uditivo, mal d’orecchio, acufene o vertigini;
  •  impedisce allo specialista di esaminare completamente l’orecchio;
  • si usa l’apparecchio acustico perché il cerume potrebbe influire negativamente sul funzionamento.

Come rimuovere i tappi di cerume?

La prima cosa da fare è fissare un appuntamento con il tuo medico di base segnalandogli la questione, questo è il punto più importante. Tra le varie soluzioni potrebbe prescrivervi delle specifiche gocce per l’orecchio per sciogliere la cera, in questo caso potrebbe uscire dall’orecchio da solo.
Se il blocco non si scioglie, potrebbe essere necessario  rimuoverlo. Per questo viene solitamente utilizzato un dispositivo chiamato irrigatore che lava la cera dall’orecchio con acqua tiepida. Questo metodo però non è adatto per le persone che hanno il timpano perforato.
In alternativa ci si può affidare ad uno specialista  che provvederà alla rimozione del cerume con appositi strumenti medici che ne consentono lo scioglimento e la riduzione. E’ importante, quando la situazione è grave, rivolgersi ad un otorinolaringoiatra.

Per la routine quotidiana è bene ricordare che per lavare le orecchie in totale sicurezza basta acqua tiepida e un panno asciutto e morbido o in alternativa delle gocce specifiche. Inoltre è sempre importante tener ben presente che non bisogna utilizzare i  cotton fioc per rimuovere il cerume all’interno del canale uditivo, ma solo nella parte esterna dell’orecchio.  Se ci sono tappi di cerume, l’inserimento del cotton fioc  all’interno dell’orecchio potrebbe compattare il cerume e spingerlo ancora più in profondità.

Ricorda che per la cura dell’udito è importante effettuare almeno un controllo annuale. Presso i nostri centri puoi effettuare un controllo gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *